Pagina iniziale

Le adozioni a distanza

Adozioni a distanza

Una delle attività che portiamo avanti fin dalla nostra nascita, è quella delle adozioni a distanza. Si tratta di un sostegno, diretto a famiglie veramente bisognose, con il quale possiamo offrire ad un bambino o ad una bambina in condizioni di emarginazione sociale, la possibilità di accedere all’istruzione scolastica, ad una corretta alimentazione e al supporto sanitario garantendo così la possibilità di un futuro migliore. I benefici di tale forma di solidarietà non si limitano al minore sostenuto, ma si trasmettono, oltre che alla collettività, anche alla sua famiglia che, alleviata dalle spese, potrà provvedere ad altre necessità, come per esempio sfamare gli altri figli.
L’impegno economico richiesto per prendersi cura di un minore è di 55 centesimi al giorno, 200 euro l’anno. Il sostenitore riceverà periodiche notizie che consentono di seguire sia il minore nella sua vita scolastica, sia le attività realizzate attraverso i contributi pervenuti. In questo modo noi abbiamo la possibilità di conoscere realtà e culture diverse ed entrare in contatto con un mondo lontano, con tradizioni differenti dalle nostre che possono aiutarci a percorrere la strade dell’amicizia e della solidarietà tra i popoli.