Grande festa a Koro: ora la scuola elementare ha tutte le aule

Finalmente il villaggio di Koro ha la sua scuola elementare completata, grazie alla realizzazione delle tre nuove aule che vanno a sommarsi alle tre già esistenti.

Termina così positivamente il progetto nato nel 2010, quando la comunità di Koro ci aveva presentato una richiesta per la “normalizzazione” della locale scuola elementare, e cioè l’ampliamento da tre a sei aule per coprire i sei anni scolastici previsti dall’ordinamento burkinabè e superare i gravi problemi (classi miste con più anni scolastici e fino a 130 bambini per classe) che da sempre affliggono l’istruzione di base nel Paese.


Avevamo preso l’impegno di sostenere questo progetto, anche se molto oneroso. Alla fine, grazie ad un accordo con il comune di Nouna che ha trovato una parte di finanziamento per la realizzazione di due aule e, da parte nostra, grazie soprattutto alla Fondazione Charlemagne che ha finanziato la realizzazione della terza nuova aula, siamo riusciti a completare l’opera; non solo, il sostegno della Fondazione Charlemagne ci ha permesso di realizzare anche un locale a uso cucina per mettere in piedi anche il servizio di mensa scolastica.

A distanza di oltre trent’anni dalla costruzione delle prime tre aule, ora Koro ha la sua scuola elementare completata. Quest’anno per i ragazzi del villaggio il rientro scolastico è stato un momento di grande gioia e festa.

Purtroppo non siamo in grado, come nostra consuetudine, di documentare attraverso foto l’apertura dell’anno scolastico perché negli stessi giorni i nostri rappresentanti a Nouna sono stati impegnati in maniera continua nella gestione dell’emergenza alluvione che ha colpito duramente cinque villaggi del territorio comunale di Nouna.

 

Gli insegnanti si “litigano” la nostra aula!

A lavori conclusi, ci è arrivata la voce dell’apertura di una vivace discussione tra gli insegnanti di Koro su chi avrebbe usufruito della nostra aula, considerata da tutti la più bella.

Il direttore, per zittire ogni litigio, ha affermato che sarebbe stato solo lui a prendere la decisione.

Chissà quale sarà stata la sua scelta?